le Vie Verdi

nel primo millennio

 

Economia e politica

La transumanza stata per secoli un fenomeno non solo economico e pastorale, ma anche politico, sociale e culturale, che ha segnato in modo indelebile le regioni interessate.

Anche in epoca romana questa inmportante risorsa crea ricchezza per i nobili che possono permettersi l'acquisto di greggi (pecunia deriva da pecore) e li fanno trasmigrare dalle campagne alle valli montane accompagnati da schiavi e plebei.

Dalla caduta di Roma (476 d.C.) all'anno Mille la pastorizia trasmigrante (intendendo come tale la transumanza dei lunghi viaggi) scomparve quasi totalmente dalla penisola italiana, a causa dell'assenza di un potere politico centrale forte in grado di garantire sicurezza in vaste aree.

 


VIAGGIO NELLO SPAZIO DELLE VIE VERDI